Shop Mobile More Submit  Join Login
×
_When you have everything _You have everything to lose_...
  • Playing: my guitar
>>>> Don't go around saying the world owes you a living.
The world owes you nothing.   It was here first. <<<< m.t.
  • Playing: with my hair
  • Drinking: coffeeee
Sono intorno a noi, in mezzo a noi, in molti casi siamo noi a far promesse senza mantenerle mai se non per calcolo, il fine è solo l'utile, il mezzo ogni possibile, la posta in gioco è massima, l'imperativo è vincere e non far partecipare nessun altro, nella logica del gioco la sola regola è esser scaltro: niente scrupoli o rispetto verso i propri simili perchè gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili. Sono tanti arroganti coi più deboli, zerbini coi potenti, sono replicanti, sono tutti identici guardali stanno dietro a machere e non li puoi distinguere. Come lucertole si arrampicano, e se poi perdon la coda la ricomprano. Fanno quel che vogliono si sappia in giro fanno, spendono, spandono e sono quel che hanno.

Sono intorno a me ma non parlano con me... Sono come me ma si sentono meglio...


...e come le supposte abitano in blisters full-optiona, con cani oltre i 120 decibels e nani manco fosse Disneyland, vivon col timore di poter sembrare poveri, quel che hanno ostentano e tutto il resto invidiano, poi lo comprano, in costante escalation col vicino costruiscono: parton dal pratino e vanno fino in cielo, han più parabole sul tetto che S.Marco nel Vangelo e sono quelli che di sabato lavano automobili che alla sera sfrecciano tra l'asfalto e i pargoli, medi come i ceti cui appartengono, terra-terra come i missili cui assomigliano. Tiratissimi, s'infarinano, s'alcolizzano e poi s'impastano su un albero, boom! Nasi bianchi come Fruit of the Loom che diventano più rossi d'un livello di Doom...

Sono intorno a me ma non parlano con me... Sono come me ma si sentono meglio...


Ognun per se, Dio per se, mani che si stringono tra i banchi delle chiese alla domenica, mani ipocrite, mani che fan cose che non si raccontano altrimenti le altre mani chissà cosa pensano, si scandalizzano. Mani che poi firman petizioni per lo sgombero, mani lisce come olio di ricino, mani che brandiscon manganelli, che farciscono gioielli, che si alzano alle spalle dei fratelli. Quelli che la notte non si può girare più, quelli che vanno a mignotte mentre i figli guardan la tv, che fanno i boss, che compran Class, che son sofisticati da chiamare i NAS, incubi di plastica che vorrebbero dar fuoco ad ogni zingara ma l'unica che accendono è quella che dà loro l'elemosina ogni sera, quando mi nascondo sulla faccia oscura della loro luna nera...

Sono intorno a me ma non parlano con me... Sono come me ma si sentono meglio...

-Frankie Hi-NRG MC-
  • Reading: a lot of dumb sh..
  • Watching: TV? no thanks.
  • Playing: with my hair
  • Drinking: coffeeee
Now I can change the world
With my own two hands
Make it a better place
With my own two hands
Make it a kinder place
With my own two hands
With my own, with my own two hands


Now I could make peace on Earth
With my own two hands
And I could clean up the Earth
With my own two hands
And I can reach out to you
With my own two hands
With my own, with my own two hands


I'm gonna make it a brighter place
With my own two hands
I'm gonna make it a safer place
With my own two hands
I'm gonna help the human race
With my own two hands
With my own, with my own two hands


Now I could hold you
With my own two hands
And I can comfort you
With my own two hands
But you got to, got to use
Use your own two hands
Use your own, use your own two hands
Oh, you got to use your own two hands


With our own, with our own two hands...
("ben H.")




............(0 0)
.---oOO-- (_)-----.
╔═════════════════╗
www.youtube.com/watch?v=v6zt3p…
╚═════════════════╝
'----------------------oOO
........|__|__|
.......... || ||
....... ooO Ooo
:dance:
  • Listening to: Living Colour
  • Reading: otherland
  • Drinking: a good italian coffee^^
Yesterdays, how quick they change
All lost and long gone now

It's hard to remember any thing
Moving at the speed of sound
Moving with the speed of sound

And yet I'm still holding tight
To this dream of distant light
And that somehow I'll survive

But this night has been a long one
Waiting on a sun,.. that just don't come

Can I forgive what I
Cannot forget
And live a lie
I could give it one more try

Why deny this drive inside?
Just looking for some peace

Everytime I get me some
It gets the best of me
Not much left you see

And yet I'm still holding tight
to this dream of distant light
and that somehow I'll survive

But this night has been a long one
Wiating on a word,.. that never comes

A whisper in the dark
Is that you or just my thoughts?
Wide awake & reaching out

It's gone so quiet now
Could it be I'm farther out?
Moving faster than the speed of sound
  • Listening to: soundgarden
  • Reading: otherland